Pages Navigation Menu

Il miglior ferro da stiro con caldaia

 

Come scegliere i migliori ferri da stiro con caldaia del 2017?

 

Avere panni ben stirati e senza pieghe, in tempi rapidi e con poco sforzo è il sogno di molte persone: nel confronto con la realtà equivale ad avere un buon ferro da stiro. Se all’apparenza la scelta sembra facile, i punti forti da considerare sono diversi e può generarsi un certa confusione. In questa guida puntiamo l’attenzione sui modelli a caldaia separata, in modo da darti un’idea chiara e precisa di quegli aspetti irrinunciabili da considerare, mediando tra qualità, risultati e basso costo.

Il modello a caldaia offre una maggiore autonomia rispetto ai ferri con serbatoio incorporato: il contenitore dell’acqua, a fronte di un ingombro maggiore, è più ampio e ti consente continuità con grandi quantità di panni da stirare, non dovendo fermarti una volta esaurita l’acqua.

In alcuni modelli è possibile aggiungerla anche in corso d’opera. Una capienza da 1 l è la misura ideale per lavorare per due ore; con caldaie da 2 l in sù l’autonomia si assesta sulle quattro ore. Il nostro consiglio è di trovare un equilibrio che funzioni tra autonomia e ingombro ridotto. Il calcare è uno dei nemici principali: opta per quei modelli con tecnologia e pulizia della caldaia inclusa, non trascurando mai di lavare e asciugare bene il tutto a fine lavoro.

Ti  suggeriamo di controllare bene la solidità della base su cui appoggiare il ferro: deve essere resistente al calore e in grado di mantenere in posizione il ferro una volta riposto, non ostacolando la stiratura e le possibilità di manovra. Piedini antiscivolo ben distribuiti e un reggi cavo completano alcune delle dotazioni di sicurezza che non possono mancare in un oggetto del genere. L’impugnatura deve essere ergonomica e non affaticare la mano durante la stiratura: peso ridotto quindi e grip antiscivolo su tutto il manico sono un must.

Il vapore e la qualità della piastra costituiscono altri due pilastri su cui si fonda l’efficacia e il prezzo finale di un ferro da stiro con caldaia.

Il primo valore a sua volta dipende da tre specifiche: pressione disponibile, erogazione continua e nel getto vapore: più alta è la pressione all’interno della caldaia, maggiore la forza con cui viene emesso il vapore e il risultato finale. Un valore dI 4 bar assicura qualità su una grande varietà di tessuti.

La pressione determina anche l’erogazione continua, ovvero quella funzione per cui premendo si ottiene un getto prolungato. Il getto vapore è invece la modalità più aggressiva: concentra in un colpo una quantità superiore così da ammorbidire capi più resistenti o pieghe che non vanno via. Qualità dei materiali della piastra e numero dei fori chiudono il quadro delle specifiche fondamentali: si va dall’acciaio, passando per alluminio, il teflon e la ceramica.

Dove il primo si segnala per una distribuzione omogenea del calore, l’alluminio la concentra in punta, ideale per lavorazioni precise e mirate su colletti delle camicie o intorno i bottoni. Anche il numero dei fori incide sul risultato finale: quando sono distribuiti su tutta la superficie del ferro coprono zone più ampie, quando sono concentrati in punta ti permettono di raggiungere punti più delicati e rifiniture.  Ultimamente poi diversi modelli hanno anche la modalità Eco, per un risparmio energetico che abbatte il costo in bolletta anche di un 20%, a fronte però di prestazioni ottimizzate, quando non ridotte. Siamo certi che, non perdendo di vista questi fattori, potrai scegliere consapevolmente e magari trovare il miglior ferro da stiro a caldaia del 2017.

 

 

Rowenta DG8960 Silence Steam Eco Energy

 

Il ferro da stiro a caldaia si fa apprezzare per la grande autonomia e la ridotta rumorosità.

Il contenitore per l’acqua ha una capienza di 1,4 l ed è ricaricabile a piacere grazie alla modalità a rabbocco continuo: puoi aggiungere altra acqua senza dover spegnere il ferro.

La continuità del lavoro non viene perciò ostacolata. Molto buona anche la pressione interna di 6 bar; questo valore incide sulla rapidità del lavoro e sulla facilità di penetrazione del vapore all’interno dei tessuti per una stiratura ottimale e veloce anche su capi più duri, come i jeans.

La piastra alza poi ancora di più l’asticella della qualità: è realizzata in acciaio inossidabile con tecnologia antigraffio; con il sistema Microsteam eroga su una superficie omogenea vapore attraverso 400 micro fori. Per un risparmio energetico è attivabile la modalità Eco mentre il sistema anticalcare integrato ottimizza e pulisce la caldaia, allungando il ciclo di vita del prodotto.  

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€219.99)

 

 

 

Polti Vaporella 535 Eco Pro

 

Una buona pressione e un occhio al risparmio energetico caratterizzano il prodotto di Polti. All’interno della caldaia da 0.98 l si producono 4 bar di pressione, un valore ottimale che ti consente una stiratura dei capi rapida e omogenea.

La piastra è realizzata in alluminio professionale, con uno spessore tale da far compiere al ferro gran parte del lavoro, affaticandoti meno. A seconda del capo da stirare puoi regolare la potenza di erogazione del vapore. In modalità Eco la portata viene settata automaticamente, con un risparmio in bolletta del 25%.

La sicurezza e la maneggevolezza sono assicurate da un’impugnatura ergonomica in sughero isolante e da un tappo di sicurezza che non si svita in presenza anche di una minima pressione nella caldaia. La base su cui collocare il ferro è costituita da un tappetino con inserti in silicone antiscivolo, per un appoggio solido e pratico durante una pausa.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€74.98)

 

 

 

Singer SP1000

 

Il ferro Singer è stato apprezzato in rete per il buon rapporto qualità prezzo e alcune specifiche interessanti che ne ampliano l’utilizzo.

Eroga una pressione di 3 bar e si scalda in 10 min permettendoti di lavorare per due ore grazie a una capiente caldaia da 0,8 l.

Il prodotto si impugna con praticità, con un rivestimento isolante e traspirante in sughero. Una specifica interessante, per chi vuole passare il vapore anche sulle tende di casa o rinfrescare alcune giacche ed abiti appesi, sta nella modalità di erogazione verticale del vapore.

La concentrazione dei fori in punta è una nota importante per chi cerca perfezione e precisione in punti delicati di un capo, mentre la spia luminosa ti avvisa una volta che la caldaia e il ferro hanno raggiunto la giusta temperatura.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€48)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...